La scarsa informazione e le reticenze maschili verso le visite specialistiche all’apparato urinario e genitale portano spesso a confondere il campo di intervento e la figura stessa dell’urologo e dell’andrologo.

L’urologia è la branca della medicina che si occupa dell’apparato urinario, comprendendo in questo reni, vescica, prostata ed uretra.

L’aumento delle patologie collegate all’apparato urinario è in forte crescita e sta determinando una sensibilizzazione maggiore verso il medico urologo. Anche la ricerca procede in questo momento con grande velocità, comportando continui aggiornamenti da parte dei medici che si occupano delle patologie dell’apparato urinario.

Andrologia

Una situazione simile è quella che investe negli ultimi anni anche un’altra figura specialistica, quella dell’andrologo. Qui le barriere culturali si dimostrano ancor più stringenti in quanto è bene effettuare una visita andrologica sin dalla giovane età, il che comporta tuttavia una maggiore reticenza maschile che ha rimosso il problema per troppo tempo.

L’andrologo è un medico specializzato nelle patologie dell’apparato riproduttivo maschile, studiando i disturbi che sono oggetto della disfunzione erettile, dell’impotenza e dell’eiaculazione precoce. Il campo dell’andrologia è quindi vasto e comporta anch’esso negli ultimi anni un aggiornamento che si rende possibile sia dalla scoperta di nuove terapie farmacologiche o chirurgiche, sia per la crescente domanda di intervento, quasi del tutto inesistente sino a non molto tempo fa.

Eseguire una visita andrologica prima dei 40 anni può inoltre allungare la propria vita sessuale, specialmente lì dove possono presentarsi patologie dormienti, intervenendo tempestivamente.

Presso il centro di urologia di Napoli del Dott. Quarto vengono eseguite ogni anno circa 1000 visite urologiche e andrologiche, oltre a centinaia di interventi chirurgici.

Le patologie più diffuse, come quella del carcinoma prostatico o del tumore vescicale, trovano nel centro di urologia del Dott. Quarto un ambulatorio nel quale viene compiuta una diagnosi specializzata, dalla quale muovere poi per affrontare una terapia medica o chirurgica in grado di ridurre o eliminare del tutto i problemi collegati all’apparato urinario e a quello genitale maschile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *