Immesso sul mercato nel 2017 e disponibile dietro ricetta medica, Fortacin sta confermando la sua efficacia nel contrastare il problema dell’eiaculazione precoce.

Rispetto alle terapie orali il farmaco spray Fortacin sta confermando gli ottimi riscontri fatti registrare in sede di relazione di valutazione europea, con un sensibile miglioramento delle prestazioni sessuali di chi è colpito da eiaculazione precoce.

Eiaculazione precoce

Il problema dell’eiaculazione precoce riguarda in Italia circa un maschio su cinque nell’età compresa tra i 20 ed i 40 anni, di cui il 5% colpito dalla forma “ante portam”.

Per eiaculazione precoce s’intende un rapporto sessuale compreso in un tempo inferiore ai 2 minuti dall’entrata del pene nella vagina e sino all’eiaculazione, mentre la forma “ante portam” riguarda quelle eiaculazioni che avvengono prima o nell’immediatezza della penetrazione.

Ma il problema dell’eiaculazione precoce è principalmente una disfunzione sessuale che nell’80% dei casi ha una base genetica (eiaculazione primaria) o subentra in seguito a prostatite, malattie tiroidee o altre disfunzioni erettili.

Gli studi preliminari condotti sul nuovo spray distribuito dalla Recordati hanno attestato un ritardo dell’eiaculazione compreso tra i 2,6 ed i 3,8 minuti maggiore rispetto a rapporti non trattati con il Fortacin, mentre il campione trattato con placebo ha registrato un ritardo di 1,1 minuti.

Come si usa?

Fortacin è uno spray cutaneo che va applicato unicamente sul glande, ritraendo il prepuzio e azionando la valvola dello spray tre volte (il flacone va precedentemente agitato) in modo da ricoprire l’intera superficie del glande.

Le tre erogazioni corrispondono ad una dose di Fortacin e vanno applicate 5 minuti prima del rapporto sessuale. Non presenta irritabilità per il partner.

Attualmente Fortacin è disponibile sul mercato, dietro prescrizione di ricetta medica, in flaconi nebulizzatori in alluminio contente 12 dosi, ad un prezzo di 39,50 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *