Talvolta i pazienti hanno difficoltà a individuare lo specialista giusto a cui rivolgersi: questo accade in particolar modo se la problematica coinvolge in qualche modo l’apparato sessuale e il paziente è un uomo, da sempre più restio e meno abituato, rispetto ad una donna, a chiedere aiuto ad uno specialista. Oggi vedremo quale è la differenza tra andrologo e urologo e in quali casi è più indicato rivolgersi all’uno o all’altro professionista.

L’urologo è un medico che ha conseguito una specializzazione nell’ambito delle malattie del tratto urinario e della ghiandola surrenale, sia maschile che femminile.

Nello specifico, in un paziente donna il medico urologo si occuperà dei disturbi relativi a reni, uretere, utetra e vescica; in un paziente uomo, il medico urologo si occuperà anche di ciò che concerne la prostata e il sistema riproduttivo.

L’andrologo è un medico che si occupa della salute sessuale e riproduttiva di pazienti maschi che, ad esempio, possono presentare disfunzioni erettili, infertilità o disturbi ormonali. Si può dire che il medico andrologo sia il corrispettivo maschile del medico ginecologo.

Così come per la donna sono consigliate visite periodiche presso il ginecologo, allo stesso modo anche un uomo dovrebbe rivolgersi ad un andrologo per lo meno in determinate fasi della propria vita, fin dalla pubertà. E’ in questo periodo, infatti, che si possono manifestare i primi problemi, ad esempio di pubertà precoce o ritardata; dopo la maggiore età sarebbe opportuno effettuare visite a cadenze regolari per verificare l’insorgere di problematiche legate alla sfera sessuale e riproduttiva.

In tarda età, infine, con l’invecchiamento e il calo del testosterone, ci si può rivolgere all’andrologo per trattare (anche se sarebbe meglio prevenire) i sintomi dell’andropausa.

Si può dire che l’andrologia sia un’ulteriore specializzazione nel campo dell’urologia: questo significa che il medico andrologo è generalmente anche un urologo, mentre il medico urologo può decidere di non occuparsi anche di problemi di natura andrologica.

Il dr. Quarto è un medico Urologo Andrologo, specializzato sia nel trattamento dei disturbi urinari che di quelli sessuali: se temi di avere un problema in uno di questi ambiti, non esitare a prendere appuntamento presso il nostro Studio!