Il diabete è una patologia causata dall’assenza o dal malfunzionamento di un ormone, l’insulina, che non riesce a svolgere il suo compito di tenere sotto controllo il livello di glucosio nel sangue. Questa patologia può portare a diverse problematiche, tra cui insufficienza renale, malattie cardiovascolari, danni ai nervi e peggioramento della circolazione sanguigna: negli uomini, in particolare, è stata osservata anche un’ulteriore complicazione, vale a dire una correlazione tra diabete e disfunzione erettile e, in generale, diabete e salute sessuale.

Si parla di disfunzione erettile per indicare una problematica che non consente all’uomo di mantenere un’erezione adeguata alla penetrazione durante l’atto sessuale:  in particolare, possono esserne affetti fino all’80% degli uomini con diabete, percentuale che può aumentare nel caso di soggetti fumatori, anziani, con pressione e colesterolo alti.

La correlazione tra diabete e disfunzione erettile si ha proprio nel fatto che il diabete può danneggiare i nervi e non garantire il corretto afflusso sanguigno che permette l’erezione del pene, oltre che nel calo del testosterone che implica anche un calo del desiderio maschile.

Oltre alla disfunzione erettile, inoltre, il diabete negli uomini può essere la causa anche di eiaculazione retrograda (si ha quando lo sperma non fluisce all’esterno) e di balanite, un tipo di infiammazione del glande.

Ma la disfunzione erettile si può prevenire o curare? La prevenzione consiste più che altro nel mantenere una corretta alimentazione unita ad un buon stile di vita, riducendo, se non eliminando, il fumo e il consumo dell’alcool; il trattamento della patologia passa in primis dal trattamento del diabete: una volta tenuta sotto controllo questa patologia si può passare alla cura farmacologica per la disfunzione erettile.

Il dr. Quarto utilizza anche un protocollo particolare in grado di trattare con successo la disfunzione erettile: se vuoi saperne di più, non esitare a contattarci compilando il form oppure prendendo appuntamento in uno dei nostri studi!